Storia

La CI di Crevatini è nata il 14 aprile 1991, guidata da Apollinio Abram che fu uno dei fondatori e dei dirigenti più attivi nel passato. Attuale presidente è Maria Pia Casagrande, che guida un Consiglio direttivo di 7 persone. La sede composta da due vani per complessivi 40 m2, è situata nella Casa di cultura locale; è stata data in usufrutto alla CI dalla Comunità locale di Crevatini, con uso di altre sale secondo necessità. La biblioteca di circa 800 volumi soddisfa le esigenze di varie fasce d'eta. ( Sezioni di attività sono balletto e arte grafica. )

Tra le iniziative particolari di questa CI va ricordata la FESTA DELLA CONVIVENZA , organizzata già dal 1992 in collaborazione con la Comunità locale, dal 2004 è cresciuta, si è evoluta ed è diventata »INCONTRI CULTURALI« con le istituzioni scolastiche e con gruppi provenienti dall'Italia, dall'Ungheria dalla Croazia.